Sanremo, la seconda serata tra emozioni e nostalgia. Tripudio per la reunion dei Ricchi e Poveri

Il ritorno di Marina Occhiena (la bionda), dopo 40 anni con i Ricchi e Poveri

Se dovesse andar bene mi vesto da Maria De Filippi. Fiorello ha mantenuto la promessa, scendendo le scale di Sanremo con tacchi, parrucca bionda e abito nero. Questo è il modo per celebrare il successo registrato alla prima serata. È lo show dell’amicizia tra Amadeus e Fiorello, che perdura per tutta la sera. Alcuni commentatori atavici su Twitter hanno lamentato un eccessivo protagonismo del comico catanese. Ma Fiorello piace e fa ridere molti.

undefinedEmozionante il momento di riflessione giunto con Paolo Palumbo, ragazzo immobilizzato dalla Sla che aveva presentato una canzone fra le giovani proposte e che Amadeus ha voluto sul palco del Festival. La sua è una lezione di vita: La mia non è la storia di un ragazzo sfortunato, ma di un ragazzo che non si è arreso. Questo è il messaggio del giovane pronunciato con voce meccanica grazie a un software a comando oculare.

È stata anche la serata del tanto discusso  Juonior Cally, che non è piaciuto a Gessica Notaro, modella sfregiata con l’acido dall’ex: Abbiamo una cosa in comune-ha detto la Notaro- entrambi indossiamo una maschera. Lui la usa per fare show e idolatrare la violenza, io per rimediare ai danni della violenza subita.

Sembra quasi che la musica passi in secondo piano. Iniziano a cantare i giovani; la nuova eliminazione diretta da Fasma vincitore sul duo Gabriella Martinelli e Lula e Marco Sentieri su Matteo Faustini.

Poi un’alternanza di canzoni nuove (quelle in gara) e quelle storiche. Applausi fragorosi per Massimo Ranieri, Tiziano Ferro, Zucchero, Gigi D’Alessio è forte ovazione per la réunion, dopo 39 anni, dei Ricchi e Poveri. La bionda, la bruna, il bello e il baffo…con i segni del tempo. 

Commovente il ricordo affettuoso di Fabrizio Frizzi che avrebbe compiuto gli anni proprio ieri.

La coppia femminile ieri sera era formata da due giornaliste del Tg1, Emma d’Acquino e Laura Chimenti. Si aggiunge la prorompente Sabrina Salerno.

La gara canora inizia alle 22 inoltrate, a mezzanotte ne mancheranno metà. Si inizia con lo stonatissimo Piero Pelù e si conclude con Michele Zarrillo

Alle dieci del mattino vengono resi noti i risultati d’ascolto della seconda serata, che superano la prima ottenendo il 53.3% di share, pari a 9.693.000 spettatori. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...