Il satanismo è tra noi?

99D8157B-A0A7-4AFD-A323-F75F11AB680A.jpeg

Mi chiedo come può un programma (Music; canale5) realizzato per le famiglie, possa ospitare e pagare uno dei maggiori esponenti del satanismo, un essere che in uno dei suoi concerti prova godimento a bruciare la sacra Bibbia.
Marilyn Manson, “cantante” americano, leader del gruppo omonimo. È un provocatore, controverso, anticonformista, da molti definito diavolo o anticristo. Il suo nome d’arte è stato creato accostando i nomi di due figure iconiche statunitensi degli anni sessanta (quello dell’attrice Marilyn Monroe con il cognome del serial killer Charles Manson, morto qualche giorno fa) al fine di sottolineare la bizzarra dicotomia della società.
Una persona che afferma che:”Il satanismo è l’adorazione di noi stessi, responsabili del nostro bene e del nostro male”. Affermazioni gravi ed esecrabili.
Questo sembra un mondo dove il sesso e il turpiloquio non creano più scandalo ed è per questo che ancora una volta mi chiedo: che futuro ci aspetta?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...